Sabati in Blu

10 aprile 2014
10 aprile 2014, Comments Commenti disabilitati

Ritornano a Cervo gli incontri letterari organizzati dall’Associazione culturale “Cumpagnia du Servu”.
La seconda edizione della rassegna letteraria- musicale “Sabati in blu” propone un ciclo di quattro incontri quest’anno dedicato al genere della poesia con intermezzi musicali nella magnifica cornice di Cervo, un borgo sospeso nel blu.

sabati-in-blu-2014-6_765738Si inizia sabato prossimo, 12 aprile ore 16.00 a Palazzo Viale con Manuela Anna Greco che presenta la raccolta di poesie “Tutto sommato, niente di nuovo” (ed. LietoColle), con intermezzo musicale con le chitarriste Valeria Idda & Sabine Spath dell’Associazione San Giorgio Musica.

L’autrice Manuela Anna Greco, in arte MAG acronimo che racchiude l’identità di Manuela Anna Greco, è un’artista milanese che scrive la passione nei suoi versi, rendendoli assordanti palpiti del cuore, prorompenti da quell’anima accartocciata da cui la sua sensibilità trae parole come note musicali, a volte dolenti, ma avvolgenti come un’onda del mare, ora placida, ora irruente.

Si prosegue sabato 26 aprile alle ore 16.00, all’ Oratorio di Santa Caterina, quando Tommaso Ottonieri, poeta, critico letterario, docente presso l’università La Sapienza di Roma, presenterà la raccolta di poesie “Elegia sanremese” (ed. Bompiani). Si tratta di una straordinaria rivisitazione delle canzoni del Festival di Sanremo.
Nella prima parte saranno eseguite letture dall’Elegia, con ascolto e “dubbing” del brano musicale inserito nel libro, e nella seconda parte testi successivi, fra cui quelli usciti nell’ultimo numero di “Alfabeta2. Alle 18.00, concerto della Cervo Chamber Music – Karel Bredenhorst al violoncello e Simon Callaghan al pianoforte.
Sabato 10 maggio alle 16.00, a Palazzo Viale, Giorgio Caproni presenta “Uno sguardo sul ’900″ a cura di Lucinda Buja, docente di lettere, che presenta con filmati immagini e musiche il poeta “genovese” del Novecento Giorgio Caproni, nella sua produzione in versi e in prosa.

Gli intermezzi musicali dell’associazione Amadeus con brani di Telemann e di Loeillet. Sabato 31 maggio, infine, alle ore \16.00 all’oratorio di Santa Caterina, Giovanni Rossi presenterà la raccolta di poesie “Cento (e una) poesie d’amore” (ed. La Zisa), con intermezzo musicale con il pianista Giovanni Crisantemi dell’Associazione musicale Amadeus.

L’opera è vincitrice di importanti premi, come il Premio internazionale di poesia e letteratura città di Isernia 2013, Premio Internazionale “Idea Donna Rita Levi Montalcini” città di Ascoli Piceno 2013, Premio internazionale di poesia e narrativa “Val di Magra R. Micheloni” 2013, Premio Speciale “Domus Artis”.